Hai un account Facebook o Google+?

Orario d'apertura

clicca sui giorni per vedere gli orari

nov 2018

LMMGVSD
29
30
31
01
 
02
 
03
 
04
 
05
 
06
 
07
 
08
 
09
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
01
02
   
Feriale
08:30 - 13:3015:30 - 20:00
orario sia invernale che estivo 
   
Turno
08:30 - 22:0022:00 - 23:5900:00 - 08:00
Dopo le 22:00 un farmacista sarΰ a vostra disposizione per le urgenze chiamando il 333 1651376 
   
Sabato
08:30 - 13:30
sabato pomeriggio chiuso! 
   
Festivo
chiuso 
 

Feriale

 

Festivo

 

Sabato

 

Turno

 

news

 

Ti interessa anche.....

 
 

L'orario di oggi:

nov
13
2018
« »

08:30 13:30

15:30 20:00

nota: orario sia invernale che estivo

 
 

Le abitudini del buon sonno...

 
A molti è capitato di andare a letto stanchi ma faticare a prendere sonno, oppure svegliarsi nel bel mezzo della notte e non riuscire più ad addormentarsi, con tutte le conseguenze negative che questo comporta durante il giorno. I disturbi del sonno, a meno che non siano cronici, possono essere collegati a cattive abitudini di cui spesso non siamo consapevoli. Vediamo allora quali comportamenti evitare per dormire sonni tranquilli. 
  1. Bere poco di giorno e molto di pomeriggio/sera: alcune persone tendono a bere di più quando sono a casa ma questo aumenterà il bisogno di urinare di notte, interrompendo il sonno.
  2. Mangiare pasti abbondanti la sera: per evitare reflusso e cattiva digestione, la cena dovrebbe essere un pasto leggero, facile da digerire, evitando formaggi, insaccati, carni rosse, oppure cibi pronti ricchi di glutammato. Aiutano a dormire meglio alimenti ricchi di triptofano, sali minerali e vitamine del gruppo B come latte e yogurt, frutta (in particolare banane, mele e pesche), riso integrale, semi (in particolare quelli di sesamo), lattuga, verdure a foglie larga come cavoli, radicchio e verze, pesce e tacchino.
  3. Rimanere a letto se non si riesce a dormire: meglio alzarsi, oppure svolgere attività rilassanti come leggere, evitando di innervosirsi e continuare a rigirarsi nel letto. Se accade frequentemente, meglio parlarne con il proprio medico.
  4. Dormire in un ambiente troppo rumoroso, luminoso, caldo o freddo: il buon sonno necessita di un ambiente confortevole, poco illuminato o buio per favorire la produzione dell’ormone melatonina, chiamato appunto l’ormone del sonno, lontano da rumori e con una temperatura adeguata (circa 21°).
  5. Sonnellini durante il pomeriggio: se il riposo pomeridiano è breve, non dovrebbe interferire con il sonno notturno; tuttavia, se il riposo è prolungato o se il sonno notturno è disturbato, meglio evitare di dormire durante il giorno.
  6. Dormire in una camera “multiuso”: la presenza di giochi, smartphone, computer, sistemi video e di videogioco, magari usati prima di andare a dormire, mentre si è a letto o tenuti accesi in camera, anche se in stand-by o in ricarica, non favorisce il sonno.
  7. Fumare, bere caffè o alcolici prima di andare a dormire: il fumo di sigaretta è una cattiva abitudine anche per il sonno. L’alcol, poi, induce un sonno frammentato che si interrompe quando passa il suo effetto, e soprattutto favorisce il russamento e le apnee notturne, principale causa di sonnolenza diurna e scarsa concentrazione. Il caffè invece non andrebbe preso dalle 4 alle 6 ore prima di coricarsi ma la sensibilità varia molto tra le persone.
  8. Ridurre le ore di sonno per i troppi impegni: per quanto gravosi siano i nostri impegni lavorativi, sociali e famigliari, dovremmo cercare di ridurli o organizzarli meglio senza mai sacrificare le ore di riposo notturno.
  9. Rimanere attivi e impegnati fino al momento di andare a dormire: è deleterio per il sonno; peggio ancora dedicarsi ad attività fisiche, che alzano temperatura corporea e battiti cardiaci, di sera. Dovremmo invece prepararci con un bagno caldo, musica rilassante o almeno un’ora di lettura prima di andare a dormire.
  10.  Andare a dormire ad orari sempre diversi: così si altera il ritmo circadiano, cioè il nostro orologio biologico che regola il sonno e la veglia. Cerchiamo invece di andare a letto e svegliarci sempre alla stessa ora: in questo modo ci si assicurerà di dormire le ore di cui il nostro organismo ha bisogno

#insonnia #rimedi #combattere l'insonnia #disturbidelsonno
 
 
 

Scopri le nostre offerte!

 
-10,00%
€ 7,00 € 6,30
-12,00%
€ 7,40 € 6,51
-10,00%
€ 14,20 € 12,78
-15,00%
€ 13,50 € 11,48
-10,00%
€ 11,85 € 10,67
-12,00%
€ 9,50 € 8,36
-12,00%
€ 11,95 € 10,52
-12,00%
€ 12,50 € 11,00
 
 
-10,00%
€ 33,00 € 29,70
-10,00%
€ 14,20 € 12,78
-10,00%
€ 7,00 € 6,30
-10,00%
€ 14,20 € 12,78
-10,00%
€ 13,90 € 12,51
-10,00%
€ 6,40 € 5,76
-10,00%
€ 14,20 € 12,78
 

Chi siamo

 
 
Back to Top