Hai un account Facebook o Google+?

Orario d'apertura

clicca sui giorni per vedere gli orari

nov 2018

LMMGVSD
29
30
31
01
 
02
 
03
 
04
 
05
 
06
 
07
 
08
 
09
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
01
02
   
Feriale
08:30 - 13:3015:30 - 20:00
orario sia invernale che estivo 
   
Turno
08:30 - 22:0022:00 - 23:5900:00 - 08:00
Dopo le 22:00 un farmacista sarΰ a vostra disposizione per le urgenze chiamando il 333 1651376 
   
Sabato
08:30 - 13:30
sabato pomeriggio chiuso! 
   
Festivo
chiuso 
 

Feriale

 

Festivo

 

Sabato

 

Turno

 

news

 

Ti interessa anche.....

 
 

L'orario di oggi:

nov
14
2018
« »

08:30 13:30

15:30 20:00

nota: orario sia invernale che estivo

 
 

Perdere peso: sfatiamo i falsi miti!

 
Per dimagrire sfatiamo i falsi miti! Prima dell’estate cerchiamo sempre di rimetterci in forma ma i chiletti di troppo smaltiti con tanta fatica ricompaiono spesso a settembre… Per correre ai ripari, tuttavia, dobbiamo sapere che ci sono molti falsi miti legati alla dieta e a come perdere peso. Proviamo a sfatarne alcuni. 1. L’unico modo per dimagrire è abolire i carboidrati: falso. Una dieta sana ed equilibrata comprende anche i carboidrati che possono essere definiti come “energia pulita” per l’organismo. I cibi ricchi di carboidrati come i cereali, i legumi, la verdura, la frutta rappresentano la base di un’alimentazione sana. I cereali integrali sono un’ottima fonte di fibra, importante per la sua funzione metabolica: riduce i picchi iperglicemici post-prandiali, rallenta l’assorbimento di zuccheri e grassi, aumenta la sazietà e contribuisce alla regolarità intestinale. Le fibre alimentari rientrano infatti nel gruppo dei carboidrati: se si evitano i carboidrati, il consumo di fibre crolla ed aumenta inevitabilmente il consumo di proteine e grassi. 2. Non importa ciò che si mangia, purché si tenga il conto delle calorie: falso. La qualità e varietà del cibo è fondamentale anche per dimagrire. Non a caso sono state stabilite delle percentuali di nutrienti che devono essere rispettate, qualunque sia l’apporto calorico stabilito per ridurre il peso. Un’alimentazione variata ed equilibrata in base ai fabbisogni individuali e all’attività fisica assicura tutti i nutrienti, carboidrati, fibra, proteine e grassi oltre ad acqua, vitamine e minerali che mantengono un equilibrio che regola anche la sazietà, per esempio il giusto livello di glucosio nel sangue, scoraggiando le abbuffate. 3. Se si vuole dimagrire, si avrà perennemente fame: falso. Indubbiamente il passaggio da un’alimentazione disordinata a una equilibrata e ben distribuita nella giornata può creare qualche scompenso e la sensazione di “fame”, spesso non reale. Nel giro di una decina di giorni, però, l’organismo si adatta al cambiamento e svaniscono anche queste sensazioni sgradevoli, purché si segua una dieta equilibrata e ben gestita: la prima regola, infatti, è non saltare i pasti e inserire spuntini leggeri (come la frutta). 4. Eliminare i grassi dalla dieta aiuta a perdere peso: falso. Le persone che eliminano i grassi dalla propria dieta tendono a sostituire queste calorie con zuccheri semplici e cereali raffinati. Questo però altera il metabolismo, provocando infiammazioni, facendo impennare i livelli di insulina e aumentando il grasso a livello addominale. 5. Mangiare senza glutine è la soluzione per dimagrire: falso. Le diete prive di glutine sono necessarie per coloro che hanno una diagnosi di celiachia o di gluten sensivity ma i prodotti senza glutine, componente proteica di alcuni cereali, sono più ricchi di carboidrati e calorie e spesso poveri di fibre. 6. I cibi più gustosi sono sempre dannosi: falso. Zuccheri lavorati, dolcificanti e grassi artificiali possono alterare la funzione delle papille gustative, ma una volta che ci si abitua a mangiare in maniera corretta, si riscopre il sapore autentico degli alimenti, che possono essere valorizzati da aromi e spezie. Infine, sebbene non sia evidente una stretta correlazione tra aumento di peso e intolleranze alimentari, è vero che l’abuso di alimenti a cui risultiamo intolleranti determina spesso una sgradevole sensazione di gonfiore, quando non veri e propri attacchi di colite o altre manifestazioni gastro-intestinali e cutanee. Per correre ai ripari dobbiamo avere una diagnosi corretta e un adeguato piano nutrizionale. Giovedì 27 Settembre, in Farmacia Giuseppucci, una specialista sarà pertanto a vostra disposizione per un test completo e non invasivo delle intolleranze alimentari e un’ipotesi di piano nutrizionale personalizzato a sole 40 euro. Prenotate subito, i posti sono limitati!
 
 
 

Scopri le nostre offerte!

 
-15,00%
€ 9,90 € 8,42
-10,00%
€ 14,20 € 12,78
-10,00%
€ 20,15 € 18,14
-15,00%
€ 17,90 € 15,22
-15,00%
€ 29,90 € 25,42
-15,00%
€ 11,90 € 10,12
 
 
-15,00%
€ 14,99 € 12,74
-12,00%
€ 9,90 € 8,71
-15,00%
€ 9,90 € 8,42
-12,00%
€ 7,00 € 6,16
-10,00%
€ 14,20 € 12,78
-15,00%
€ 13,50 € 11,48
-15,00%
€ 29,00 € 24,65
-10,00%
€ 19,00 € 17,10
 

Chi siamo

 
 
Back to Top